Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA: Belinelli torna a San Antonio con un biennale

Certi amori non finiscono. Fanno dei giri immensi e poi ritornano

Un ritorno forse inaspettato, ma sicuramente piacevole quello di Marco Belinelli ai San Antonio Spurs. Il giocatore di San Giovanni in Persiceto vista probabilmente l’impossibilità di tornare ai Sixers per cui aveva espresso una grande volontà di voler continuare il rapporto, ha infatti appena firmato con la franchigia texana per i prossimi due anni ad una cifra complessiva di $12 milioni.

Il rapporto con Gregg Popovich e Ettore Messina è sempre stato idilliaco (Pop era pure andato a vederlo quest’estate durante le partite di Eurobasket) e non ci deve essere voluto molto tempo per convincere il giocatore a tornare nella squadra con cui nel 2014 si è laureato campione NBA.

Il Beli viene da una seconda parte di stagione assolutamente esaltante, in cui ha raggiunto le Semifinali di Conference con i Philadelphia 76ers, giocando dei Playoff da assoluto protagonista, sopratutto la serie al primo turno contro i Miami Heat, chiusa a 16.6 punti di media.

I San Antonio Spurs aggiungono un giocatore, che dopo 11 stagioni nella lega, è in grado di dare un contributo sicuro e nell’ultimo anno sembra anche aver migliorato le sue lacune difensive il tanto che basta da potergli permettere di stare in campo anche nelle fasi delicate delle partite importanti.

In stagione Belinelli ha viaggiato a 12.1 di media tra Phila e Atlanta, tirando complessivamente con il 38% da tre punti.

I San Antonio Spurs, dopo aver ufficializzato questo colpo e quello di Rudy Gay, attendono le proposte che arriveranno per la propria stella Kawhi Leonard con cui ormai il rapporto pare essere totalmente irrecuperabile. Lakers, Boston, Phila le candidate più accreditate: il mercato NBA è solo all’inizi e ha ancora tante sorprese da riservarci.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, DeAndre Jordan ha firmato per i Dallas Mavericks

Mercato NBA: Trevor Ariza ai Suns

Mercato NBA, Paul George: rinnovo da 137 milioni di dollari coi Thunder

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019