Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA: divorzio in vista tra Butler e i T-Wolves?

Il numero 21 si sarebbe lamentato dell’atteggiamento di alcuni compagni di squadra, dichiarando di non aver alcuna intenzione di rifirmare con Minnesota

Secondo quanto riportato da Joe Cowley del Chicago Sun-Times, Jimmy Butler non avrebbe alcuna intenzione di rinnovare il contratto con i Minnesota Timberwolves, in scadenza già dalla prossima estate di mercato NBA.

Stando a Cowley infatti, Butler “sarebbe stufo dell’atteggiamento molle di alcuni compagni di squadra”, in modo particolare quello di Karl-Anthony Towns.

Dopo essere arrivato nel Minnesota via trade lo scorso anno e aver aiutato i T-Wolves a centrare i Playoff per la prima volta dal lontano 2003-04 infatti, l’ex Chicago Bulls si è subito imposto come leader della squadra, cosa che parrebbe non essere mai andata a genio ai più giovani Wiggins e Towns.

In ogni caso, le cifre di Butler non mentono: 22.2 punti, 5.3 rimbalzi, 5 assist e 2 palle rubate di media a partita infatti sono un curriculum più che valido per un leader, che ora però sembrerebbe del tutto intenzionato ad abbandonare quanto fatto finora nella fredda Minneapolis.

Sempre secondo Joe Cowley infatti, il numero 21 – che sarà free agent a partire dall’estate del 2019 – avrebbe in programma una “reunion” ad Est con l’amico Kyrie Irving (anche lui free agent il prossimo anno), anche se non è ancora chiaro se a Boston o in qualche altra squadra.

Quello che è certo però è che, nonostante il desiderio recente di prolungare il contratto a Butler, il futuro di Minny ad oggi è più a rischio che mai. Riuscirà la dirigenza a far cambiare idea al giocatore? E se così non fosse, sarà trade oppure no?

We will see..

 

Leggi anche:

Mercato NBA: Derrick Favors rinnova con gli Utah Jazz

Mercato NBA: Cleveland Cavs pronti a cedere Kevin Love

Mercato NBA, Lakers a colloquio con Tyreke Evans 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019