Seguici su

L.A. Lakers

NBA, i Lakers ottengono la pick n. 39 dai Sixers

In cambio di una scelta al secondo turno per il Draft del 2019, i Philadelphia 76ers hanno ceduto ai Los Angeles Lakers la pick n. 39

Come riporta Adrian Wojnarowski di ESPN, i Los Angeles Lakers hanno accettato di cedere la propria scelta al secondo round per il Draft del 2019 (tramite gli Chicago Bulls) e del denaro ai Philadelphia 76ers per ottenere la n. 39 di quest’anno.

Bobby Marks di ESPN ha spiegato, però, che lo scambio non sarà ufficiale finché non comincerà la nuova annata NBA, poiché Philadelphia ha già raggiunto la quantità massima di denaro ricevibile in una stagione.

I Sixers, grazie alle numerose trade con le quali hanno costruito l’attuale solidissimo roster, avrebbero avuto 6 picks al Draft di questa notte. Con 11 giocatori già sotto contratto, però, è probabile che Philadelphia, dopo aver scambiato la n. 39, cerchi altre trade, in cui inserire la n. 38, la n. 56 e la n. 60 (a condizione che non venga offerto loro altro denaro), oppure la n. 26 e la n. 10 per provare a ottenere una delle prime scelte.

I Lakers, invece, al momento hanno la n. 25, la n. 39 e la n. 47, che da qui a questa notte potrebbero essere scambiate per una scelta più alta o inserite in un pacchetto per ottenere una Stella già affermata.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, i Raptors vogliono una scelta Top 10 al Draft

Road to Draft 2018: prospetti al di là dei numeri

NBA: titoli di coda per Lonzo Ball e i Lakers?

NBA: Sixers e Lakers vogliono Kawhi Leonard

NBA, Bryan Colangelo lascia i Sixers dopo lo scandalo Twitter

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers