Seguici su

Mercato NBA 2022

Mercato NBA, Zion Williamson parla della possibile estensione con New Orleans

Il giocatore accetterebbe di buon grado una estensione con NOLA

zion williamson

In questa stagione Zion Williamson non è mai riuscito a scendere in campo con la maglia dei New Orleans Pelicans. Tutto a causa di una frattura al piede destro arrivata ancor prima dell’inizio della stagione. Il n° 1 di NOLA, a questo punto, guarda con fiducia al futuro. Anche perché i Pelicans sembrano aver rinforzato la propria squadra con l’arrivo di CJ McCollum, testimoniato anche dalla qualificazione ai Playoff NBA 2022.

NOLA, dovesse riuscire a recuperare Williamson, si ritroverebbe la prossima annata sportiva con roster composto da giocatori di primo livello. Prima però, c’è da risolvere ogni questione legata al contratto. Stiamo parlando di un giocatore in uscita dal rookie scale contract, per cui ci si aspetta una estensione importante. Qualcosa che Zion attende con fiducia:

“Se mi viene proposta l’estensione contrattuale non aspetterei un secondo a firmarla. È stato un anno difficile. Guardare le partite da bordocampo è orrendo: volevo essere in campo. Mi piace il potenziale di questa squadra, ci sono tanti pezzi giusti già al loro posto e una coesione speciale in spogliatoio. L’ambiente era già buono nei miei primi due anni qui, ma quest’anno – forse anche per merito dei playoff e di una stagione vincente – eravamo ancora più uniti”.

 

Mercato NBA, una clausola sul contratto di Williamson?

Nel frattempo, il front office di NOLA vuole capire se aggiungere qualche clausola legata alle effettive presenze in campo del giocatore. Phila l’ha già fatto con Embiid. David Griffin – GM dei Pelicans – potrebbe pensare di replicare la situazione:

“Per il momento ci concentriamo sulla sua salute: vogliamo che stia bene e che sia al massimo. Poi quando sarà il momento parleremo del contratto: sarà una bella sfida, ma siamo pronti ad affrontarla.”

 

Leggi Anche

NBA, Playoff preview: Boston Celtics vs. Milwaukee Bucks

NBA, Zach LaVine testerà il mercato in estate

NBA, Joel Embiid fuori a tempo indeterminato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022