Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Kevin Durant: “Thomas? Ci ha dato la spinta di cui avevamo bisogno”

KD elogia il rookie, autore di una buona prestazione contro i Cavs: “Kevin e James mi aiutano tanto”

Dopo un primo tempo in difficoltà i Brooklyn Nets si riprendono dopo l’intervallo, guidati dai 27 punti di Kevin Durant che li porta alla vittoria contro i Cavs. Decisivi anche LaMarcus Aldridge con i suoi 21 punti e 11 rimbalzi e il rookie Cam Thomas, che entra dalla panchina con l’atteggiamento che serviva ai Nets per ribaltare la partita.

Kevin Durant elogia Cam Thomas: “È bello avere un ragazzo così nel roster”

Dopo la vittoria contro Orlando, Kevin Durant e i Nets volevano dare continuità alle vittorie e ci sono riusciti, come spiega il numero 7 di Brooklyn nella conferenza post partita, soffermandosi in particolare sull’impatto di Cam Thomas sulla gara:

“Nella prima metà di gioco ci mancava qualcosa, loro sono stati più bravi di noi: dopo l’intervallo siamo rimasti più concentrati e le cose sono andate meglio. Quando poi hai ragazzi come James e LaMarcus la partita riesci a riprenderla. Cam Thomas? È bello avere un ragazzo così in rosa, è giovane ma ha un ottimo atteggiamento: quando è entrato ci ha dato la spinta che ci serviva, ha giocato senza paura e ha fatto molto bene. Darà il suo contributo anche in futuro, ne sono sicuro” 

Cam Thomas: “Sento la fiducia di Nash, giocare con KD è incredibile”

Cam Thomas si gode il momento, ringraziando coach Steve Nash per la fiducia e Kevin Durant per il continuo supporto, come spiega nel post partita:

“Quando senti la fiducia dell’allenatore è tutto più semplice, hai più motivazioni per fare bene: ringrazio Nash per avermi fatto entrare, ho ripagato bene la sua fiducia giocando bene in difesa, in attacco e segnando i tiri che Kevin mi lasciava. Con lui e Harden ho un buon rapporto, mi danno molti consigli e mi motivano molto: è un onore giocare con loro” 

I Nets di Kevin Durant torneranno in campo nella notte tra sabato e domenica contro i Phoenix Suns.

 

Leggi anche:

NBA, canestro decisivo di Jaren Jackson Jr. contro i Jazz | VIDEO

NBA, Matt Barnes: “Ai Sacramento Kings manca un’identità”

Sospesi LeBron James e Isaiah Stewart: la decisione NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets