Seguici su

New York Knicks

NBA, Evan Fournier striglia i suoi Knicks: “Siamo incostanti”

Dopo un buon inizio di stagione a New York sono iniziati i problemi

Nonostante un buon inizio di stagione i New York Knicks stanno avendo molte difficolta. La squadra di coach Tom Thibodeau sembrava aver trovato il giusto modo di giocare, ma proseguendo con la stagione sono arrivati primi problemi e la compagine non sembra essere ancora riusciti a risolverli. Uno dei punti chiave è la fase offensiva. Difatti, negli ultimi cinque incontri giocati dai Knicks la media punti segnati è stata di 97.8, la peggiore della NBA.

 

Le parole di Evan Fournier sulla crisi dei Knicks

Se la squadra dovesse ancora perdere potrebbe cadere in un baratro dal quale sarebbe difficile rialzarsi, specie in una Eastern Conference così combattuta. Questo lo sa bene Evan Fournier. Anche lui dopo un grande inizio di stagione con la nuova maglia, con l’andare del tempo è peggiorato con la conseguenza che coach Thibs gli ha ridotto i minuti in campo. Fournier è consapevole della crisi della sua squadra così come della sua. Queste le sue parole rilasciate a New York Post:

“Sono incostante. Ma sinceramente siamo incostanti tutti, anche come squadra. Abbiamo avuto grandi gare e pessime gare. In 15 partite avete visto il meglio e il peggio”.

Successivamente sulla questione dei minuti giocati si è espresso così:

“Per come la vedo io non posso giocare come ho giocato con le altre squadre che mi concedevano come minimo 32 minuti. So qual è il mio ruolo, so bene le cose che mi riguardano. Così sapendo posso andare in campo. Nella situazione attuale non so con precisione quanti minuti giocherò in partita e perciò la mia mentalità sarà: se giocherai 20 minuti devi essere super aggressivo e lasciare il segno nella partita.”

 

Leggi anche:

NBA, i Bulls vincono fuori casa contro Denver per la prima volta in 15 anni

Collin Sexton operato al menisco: si chiude qui la sua stagione NBA

NBA, parla LeBron James: “Sarà meglio che si cominci a giocare bene”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks