Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Russell Westbrook: “Non ho mai dato peso ai risultati della presason”

L’ex giocatore dei Thunder non è preoccupato dai risultati della preseason della sua squadra

0 vittorie e 6 sconfitte: questo è l’infelice record dei Los Angeles Lakers durante la preseason. Nella notte è anche arrivata la sesta sconfitta consecutiva contro i Sacramento Kings per 116-112. Eppure Frank Vogel ha utilizzato una rotazione che dovrebbe assomigliare a quella della regular season.

Non sono bastati i 30 punti di LeBron James. Infatti i Lakers hanno concesso ben 71 punti alla fine del secondo quarto. Tuttavia, il neo acquisto Russell Westbrook non appare preoccupato da tutto ciò:

“Sono nella NBA da 13 anni. In tutti questi anni non ho mai dato peso al record della preseason.”

L’ex giocatore dei Thunder ha realizzato 18 punti, raccolto 5 rimbalzi e realizzato 3 assist. Il giocatore è stato oggetto di difese molto aggressive da parte degli avversari:

“Adoro giocare uno contro uno e usare le mie qualità. Dunque se mi marcano in maniera aggressiva, dovrò fare la mossa giusta, usare la fisicità per realizzare più punti possibili.”

In seguito anche LeBron ha commentato le difficoltà della squadra:

“Dobbiamo imparare a conoscerci meglio. Una volta che ci saremo amalgamati sono certo che daremo filo da torcere a chiunque.”

Il prossimo appuntamento dei Lakers sarà contro i Golden State Warriors, ma questa volta non si tratta di preseason.

Leggi anche:

NBA, Kemba Walker spinge i Knicks: “Pronto a giocare tutte le partite”

NBA, i Milwaukee Bucks blindano il GM: rinnovo pluriennale per John Horst

NBA, Karl-Anthony Towns: “Non credo a chi si inventa scuse per non vaccinarsi”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers