Seguici su

L.A. Clippers

NBA, Blake Griffin svela dei retroscena sul suo addio ai Clippers

Il giocatore dei Nets è tornato a parlare del suo addio con i Los Angeles Clippers

Blake Griffin è stato nel recente passato una delle colonne portanti dei Los Angeles Clippers. Selezionato come prima scelta assoluta nel Draft del 2009, l’attuale giocatore dei Brooklyn Nets ha interrotto la sua avventura con la franchigia californiana nel 2018.

Intervistato dal giornalista Graham Besinger, Griffin ha svelato degli interessanti retroscena sulla rottura del rapporto con i Clippers. In particolare ha sottolineato il pessimo trattamento riservatogli dopo una così lunga militanza. Ecco quanto affermato:

“Dal punto di vista sportivo lo capisco perfettamente. La squadra voleva realizzare determinati obiettivi ed io non ero l’uomo adatto per portarli a termine. Tuttavia, avrei voluto che le cose fossero andate in modo diverso. Infatti seppi dell’intenzione della franchigia di volermi scambiare da un mio amico. Immediatamente contattai il GM (Lawrence Frank) per avere chiarimenti.”

Il giocatore ha così proseguito:

“Una volta arrivato in sede, il GM mi vide e io gli dissi che volevo parlargli della situazione. Mi promise che mi avrebbe fatto sapere se la franchigia avesse avuto intenzione di scambiarmi. Tuttavia, sulla via di ritorno verso casa, lessi un tweet di Woj: ‘I Clippers e i Pistons stanno concludendo un accordo…’. Ribadisco che comprendo la volontà di una franchigia di voler scambiare un giocatore, ma dopo tutti quegli anni il metodo scelto è stato davvero pessimo.”

“In seguito non ho più risposto alle chiamate di Doc Rivers e Steve Ballmer. Mi hanno contattato diverse volte, ma io ero troppo deluso e in quel momento non avevo voglia di dialogare con quelle persone.”

 

Leggi anche:

NBA, i Milwaukee Bucks blindano il GM: rinnovo pluriennale per John Horst

NBA, Kemba Walker spinge i Knicks: “Pronto a giocare tutte le partite”

NBA, Karl-Anthony Towns: “Non credo a chi si inventa scuse per non vaccinarsi”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers