Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Andrew Wiggins: “Avevo due opzioni: o vaccinarmi o non giocare”

Il giocatore degli Warriors afferma: “Non è stata una scelta facile ma l’ho fatto per il futuro dei miei figli. I miei compagni di squadra mi sono stati vicini”

Andrew Wiggins ha giocato 16 minuti nella vittoria di Golden State su Portland, segnando 13 punti: il numero 22 degli Warriors è potuto scendere in campo solo dopo essersi vaccinato, per lui una scelta molto difficile da prendere visti i suoi dubbi sull’argomento. Alla fine, per giocare e non perdere parte dello stipendio, il giocatore si è vaccinato.

Come spiega Andrew Wiggins nel post partita aveva due opzioni: quella di vaccinarsi oppure di non farlo e non giocare. Nonostante i suoi dubbi alla fine si è vaccinato, mosso anche dal desiderio di voler garantire una sicurezza economica alla sua famiglia:

“Le uniche opzioni erano farsi vaccinare o non giocare: non hanno fatto una regola obbligatoria, ma se vuoi lavorare è quello che devi fare. Non puoi decidere del tuo corpo, spero che ci sia sempre qualcuno là fuori che si batta per ciò che pensa. Non so cosa succederà al mio corpo tra 10/20 anni, ma è qualcosa che andava fatto soprattutto perché voglio un ottimo futuro per i miei figli: mi sono preso il rischio, ora sto bene” 

Per Andrew Wiggins è stata una decisione difficile da prendere ma ha avuto il sostegno di molti suoi compagni di squadra, tra cui Draymond Green e Andre Iguodala che, come racconta Wiggins, non hanno mai obbligato il loro compagno a vaccinarsi:

“È stato bello perché si vedeva il loro amore e rispetto per me, in particolare quello di Draymond. Anche Andre [Iguodala] ha detto un sacco di cose belle: qualsiasi decisione avrei preso, loro l’avrebbero rispettata, questo è il rapporto che ci deve essere in una squadra” 

 

Leggi anche:

NBA, Kyle Kuzma cambia numero di maglia: “Per ricordare Gilbert Arenas”

I migliori 10 giocatori della NBA 2021/2022 secondo ESPN

NBA, infortunio per Cade Cunningham durante il training camp: i dettagli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors