Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Carmelo Anthony: “Finalmente giocherò con LeBron James”

LeBron e Melo giocheranno insieme per la prima volta dopo 18 stagioni in NBA

Carmelo Anthony LeBron James

Carmelo Anthony, nuovo giocatore dei Los Angeles Lakers, si è concesso in una lunga intervista al New Yorker per promuovere il suo libro Where tomorrows aren’t promised: a memoir of survival and hope”.  Tra le questioni affrontate, spicca senza dubbio quella riguardante LeBron James:

”Dopo tutte queste stagioni, finalmente siamo riusciti a farlo e a ritrovarci assieme nella stessa squadra. Parliamo da sempre di un’opportunità d come questa, ma i tempi non erano mai coincisi per questione di contratti, di condizioni, di squadre… Per questo, quando ci è capitata l’occasione, non c’è stato bisogno neanche di parlarne: avete bisogno di me o volete che faccia parte della squadra?

In questo caso ho compreso da subito quale fosse la volontà da parte dei Lakers.  Mi sono reso conto che era il momento giusto, sia per me che per LeBron. Ci siamo seduti a parlare di basket (non succede molto spesso): io ero free agent e lui mi ha spiegato che a Los Angeles ci sono tutte le condizioni per provare a vincere. A quel punto non è servito altro per convincermi perché è evidente che questa è la nostra opportunità di provare a fare qualcosa di speciale in campo insieme.”

LeBron James e Carmelo Anthony sono approdati insieme nella lega, al Draft del 2003.  Successivamente le loro carriere non si sono mai incrociate, fino ad oggi.  Complice anche la loro personale amicizia, LeBron ha convinto Melo a firmare per i Lakers al minimo, per provare l’assalto al titolo.

Successivamente, Carmelo Anthony ha parlato del suo addio ai Denver Nuggets:

”Le persone non sanno che io non ho mai chiesto di andare via da Denver. Sono andato in Colorado in estate a parlare con la dirigenza e a chiedere quali piani avessero per il futuro. Mi è stato risposto che l’intenzione era quella di ripartire da zero, dai giovani e a quel punto ho fatto presente che io non volevo far parte di un progetto così.”

Leggi anche:

NBA, Jamal Crawford: “Voglio giocare per una contender”

NBA, Tyrese Haliburton sull’arrivo di Davion Mitchell: “Sono emozionato”

Mercato NBA, Kenneth Faried si allena con i Los Angeles Lakers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers