Seguici su

Boston Celtics

Mercato NBA, Evan Fournier e Boston Celtics lontani da un accordo: vuole 80 milioni

$80.0 milioni in quatto anni la richiesta del francese

evan fournier boston celtics

L’avventura di Evan Fournier in maglia verde potrebbe essere già agli sgoccioli. Secondo i report locali, la guardia francese e i Boston Celtics sarebbero ben lontani da un accordo contrattuale. Troppo eccessivi gli $80.0 milioni in quattro anni che chiede Fournier in free-agency, lui che era arrivato in Massachusetts dagli Orlando Magic prima della trade deadline della scorsa stagione.

Nel frattempo, Boston non si è di certo fermata. La squadra guidata dal nuovo General Manager Brad Stevens ha già cambiato parte del proprio roster con l’aggiunta di Kris Dunn e Josh Richardson -rispettivamente da Atlanta e Dallas- in cambio di Tristan Thompson e Moses Brown. Evan Fournier potrebbe quindi essere il prossimo giocatore a cambiare casacca, soprattutto ragionando sul fatto che lo stesso Richardson risulterebbe una discreta e sicuramente più economica alternativa.

Sul francese, che per i Boston Celtics ha viaggiato a medie di 13.0 punti, 3.3 rimbalzi e 3.1 assist, ci sarebbe l’interesse dei New York Knicks in caso di mancato accordo coi verdi.

 

Leggi anche

Mercato NBA, nessuna trade importante in vista per Golden State: “Non ci inseriremo”

Mercato NBA, i New York Knicks attivano la team option su Mitchell Robinson

Mercato NBA, il LA Times chiaro: Lakers su Carmelo Anthony e Dwight Howard

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics