Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Draymond Green sul DPOY: “Voglio sempre vedermi in campo”

Green è sicuro di meritare il premio tanto quanto il vincitore Rudy Gobert

draymond green

Per la stagione 2020-2021 è stato decretato come vincitore del Defensive Player Of the Year Rudy Gobert, centro degli Utah Jazz. Sull’esito dei risultati sono stati molti gli elogi ma anche le critiche, non solo da parte dei tifosi ma anche dei giocatori stessi che militano in NBA.

Tra questi anche Draymond Green ci ha tenuto a dire la sua. D’altra parte il giocatore dei Golden State Warriors è considerato come uno dei migliori difensori della lega da parecchi anni e difficilmente si può ammettere il contrario. Per questo motivo il numero 23 ha avuto da ridire riguardo la vittoria dell’avversario.

Di fatto, in una recente intervista ai microfoni di Taylor Rooks, di Bleacher Report, Green ha dichiarato:

“Penso che quello che Gobert fa in difesa sia incredibil, così come il modo in cui protegge il canestro.”

Poi ha continuato:

«Non giudicate la difesa nello stesso modo in cui giudicate la fase d’attacco. Non c’è nessuna situazione offensiva in cui non vuoi Steph Curry, James Harden o LeBron James sul parquet. Beh, sai una cosa? Non c’è nessuna situazione difensiva in cui io non voglia vedermi in campo. Per molti è facile mettersi a disagio in certe situazioni, specialmente quando queste si fanno più delicate, ma io non mi sono mai sentito in difficoltà.”

E alla fine Green non ha tutti i torti.  È uno dei pochi difensori della lega che può fermare l’attacco avversario o le potenzialità di un singolo giocatore. La sua versatilità, intelligenza e tenacia lo rendono probabilmente uno dei difensori principali e più noti della NBA.

Le discussioni di certo non sono finite, ma come sempre, la parola spetta al campo.

 

Leggi anche:

NBA, continua la ricerca per il nuovo allenatore dei Boston Celtics

NBA, infortunio per Hunter: postseason finita per lui

Scottie Pippen annuncia l’uscita di un libro sulla sua carriera NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors