Seguici su

Memphis Grizzlies

NBA, Ja Morant: “È una bella sensazione, ma non siamo ancora ai Playoff”

Morant, Brooks e Valanciunas hanno commentato la vittoria contro gli Spurs

Importante vittoria nella notte per i Memphis Grizzlies, che hanno così ottenuto il diritto di veder proseguire la loro stagione.  Almeno fino a venerdì notte, quando affronteranno gli Warriors in una sfida da dentro o fuori.  Chi vincerà entrerà come ottavo nelle griglia dei Playoff, andando a sfidare gli Utah Jazz.  

I giovani Grizzlies sono riusciti ad avere la meglio sui San Antonio Spurs.  Decisivo è stato il trio formato da Ja MorantDillon Brooks e Jonas Valanciunas.  Morant ha chiuso con 20 punti la gara, dichiarando:

“Il nostro piano è di fare la valigia per un viaggio di tre partite in trasferta.  E’ una bella sensazione, ma non siamo ancora dentro ai Playoff.  Dobbiamo voltare pagina.”

Dillon Brooks ha invece chiuso con 24 punti.  L’ala di Memphis ha giocato una gran partita, prendendosi in carico la marcatura su DeMar DeRozan, il giocatore più pericoloso degli Spurs.  Brooks ha fatto un gran lavoro su di lui, costringendolo a tirare con il 24% dal campo.  Dopo la partita ha dichiarato:

“Stiamo diventando capaci di iniziare a giocare facendo la nostra partita.  Se noi giochiamo al meglio delle nostre capacità e i ragazzi fanno solo un piccolo extra rispetto a quello che stanno facendo, andrà tutto bene.  Metteremo in campo intensità ed energia, perché abbiamo un obbiettivo in testa.  So che dall’inizio dell’anno, tutti hanno in testa quell’obbiettivo, e ci siamo dentro tutti.”

Jonas Valanciunas è senza dubbio il giocatore più esperto di Memphis.  Dopo un primo quarto stellare, i Grizzlies hanno subito un parziale di 17-0 da parte degli Spurs.  In quel momento Valanciunas era in panchina.  La partita è poi diventata una battaglia punto a punto, come affermato dallo stesso centro lituano:

“Non importa se le cose stanno andando male o stanno andando bene.  Dobbiamo compattarci e dobbiamo giocare alla nostra maniera.  All’inizio della partita, siamo andati in vantaggio e urlavo agli altri ‘Non perdiamo la testa, continuiamo a eseguire.  Facciamo cose semplici.’  E’ così che fanno le squadre forti, e noi l’abbiamo fatto.”

Leggi anche:

NBA, Steph Curry su LeBron: “I grandi giocatori segnano i tiri importanti”

NBA, LeBron James la vince con la tripla in faccia a Curry

Play-in NBA: la tripla di LeBron porta i Lakers ai Playoff, Memphis elimina San Antonio

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Memphis Grizzlies