Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Steph Curry scherza sul gradino che gli ha causato l’infortunio

Steph Curry ha postato una storia nella quale appare in aria di sfida nei confronti del gradino che gli ha causato cinque turni di stop

stephen curry

Golden State ieri notte ha battuto Houston con Steph Curry che, tanto per cambiare, ha brillato di luce propria, avendo messo a referto ben 30 punti, dei quali 23 nel solo terzo quarto – undici più di tutti i Rockets messi insieme – siglando un decisivo parziale.

Vincere rende felici. Non a caso al termine del match, uno Steph Curry decisamente disteso ha voluto scherzare attraverso una storia Instagram, nella quale ha ricordato in maniera ironica l’infortunio subito proprio al Toyota Center il 17 marzo quando era caduto su un gradino appena fuori dal campo, facendosi male al coccige e saltando le successive 5 partite.

“Steph e il gradino si incontrano di nuovo”

Insomma, Steph ultimamente sembra capace di segnare ogni singolo tiro che prende, e ne prende più di qualcuno.

 

Leggi anche:

NBA, Duncan Robinson il più veloce di sempre a raggiungere 500 triple

NBA, Anthony Davis rassicura i Lakers: “Ai Playoff saremo diversi”

NBA, Kawhi Leonard ammette di aver giocato da infortunato contro Denver

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors