Seguici su

Houston Rockets

NBA, Christian Wood: “Sarò un giocatore da max contract”

Wood è stato sicuramente una delle rivelazioni di quest’anno

christian wood

La stagione degli Houston Rockets è stata catastrofica, ma non tutto sembra essere perduto. Nonostante un record di 15-47 (!) ed un John Wall ancora molto lontano dalla condizione ideale, infatti, la squadra del Texas può ancora contare su un giocatore di grande talento: Christian Wood.

Il centro (ottenuto durante l’ultima offseason dai Pistons) ha superato ogni aspettativa durante il suo primo anno da titolare, mantenendo una media di 21.1 punti e 9.8 rimbalzi a partita e mostrando un grande potenziale. Indipendentemente da ciò, Wood non sembra però volersi accontentare. Nel postpartita dopo la sconfitta contro i Minnesota Timberwolves, la star di Houston ha infatti voluto alzare nuovamente l’asticella:

Voglio solo far vedere ai fan che quando il mio contratto scadrà, credo che sarò un giocatore da max contract. Lo credo veramente. Devo solo affrontare ogni partita con la grinta necessaria. So che la gente lo vede, e devo solo trasferire tutto ciò alla prossima stagione. Se Diò vorrà, senza infortuni la prossima stagione sarà migliore.

Anche se il processo di rebuilding a Houston è appena iniziato, se Wood continua a migliorare a questo ritmo i Rockets potrebbero davvero avere una superstar tra le mani.

Leggi anche:

NBA, Howard problemi con i falli tecnici: “Penso di essere preso di mira”

La NBA tra le compagnie più influenti del 2021 secondo il Time

NBA, Simmons risponde alle critiche: “L’unica cosa che conta è vincere”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets