Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, Stan Van Gundy sulla sconfitta con Washington: “È anche colpa mia”

Seconda sconfitta consecutiva per i New Orleans Pelicans

Stan Van Gundy

I New Orleans Pelicans, con la sconfitta di ieri notte contro i Washington Wizards, hanno raggiunto quota trentuno sconfitte stagionali. I Pelicans hanno giocato una buona gara contro i capitolini, ma hanno pagato a caro prezzo il fallo di Zion Williamson su Russell Westbrookad una manciata di secondi dalla fine. L’ex Thunder, ha segnato con freddezza entrambi i liberi, conducendo così i suoi compagni alla vittoria. Sconfitta che non è andata giù a nessuno in casa Pelicans, soprattutto a Stan Van Gundy.

L’allenatore di NOLA ha espresso tutta la sua delusione in conferenza stampa. Queste le sue parole:

“Abbiamo perso la partita per una pessima gestione dei possessi nel finale. Prima abbiamo perso palla, poi abbiamo fatto un fallo proprio nel finale. È stata anche colpa mia, ho sprecato un timeout chiamando il challenge della giocata. Abbiamo comunque fatto una buona gara, potevamo vincerla, abbiamo avuto diverse occasioni anche nel finale del tempo regolamentare.”

Stan Van Gundy ha voluto lodare Daniel Gafford, definendolo l’MVP della partita:

“Gafford è stato l’MVP di questo match. Potevamo giocare meglio contro di lui. Non abbiamo fatto un buon lavoro per contenerlo. Anche per questo io sono in parte responsabile. Lo abbiamo lasciato dominare la partita.”

Nella prossima partita i Pelicans affronteranno una delle rivelazioni della Eastern Conference, ossia i New York Knicks.

 

NBA, Kevin Durant sul ritiro di LaMarcus Aldridge: “Una carriera da campione”

Vince Carter: “I Nets sono la squadra da battere”

NBA, Russell Westbrook trascina Washington: “Il fallo di Zion? C’era!”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans