Seguici su

Curiosità

Jake Paul e l’NFT del KO di Nate Robinson a 10 milioni di dollari

L’americano prova a cavalcare il trend degli NFT

nate robinson ko

Il mondo della Digital Art sta ormai prendendo piede negli Stati Uniti. I Non-fungible token rappresentano un mercato potenzialmente ampio, ma ancora dai limiti sconosciuti. Nel frattempo, c’è chi si sta buttando senza ritegno all’interno di questa nuova branchia del digitale. Jake Paul, influencer americano, ha deciso di buttarsi a capofitto in questo nuovo trend mettendo in vendita l’NFT video del KO di Nate Robinson avvenuto durante lo scorso novembre.

Paul ha avviato un’asta attraverso la piattaforma Triller, in cui verrà venduto anche il primo NFT “Future” offerto al pubblico: colui che si aggiudicherà l’asta, avrà la proprietà degli ultimi 30 secondi anche del prossimo incontro tra Jake Paul e Ben Askren, protagonista dell’evento Triller Fight Club in programma il 17 aprile. L’asta, infatti, chiuderà proprio pochi istanti dopo il termine del match.

https://twitter.com/BleacherReport/status/1380703562032898052?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1380703562032898052%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es1_&ref_url=https%3A%2F%2Fclutchpoints.com%2Fjake-paul-knockout-vs-nate-robinson-being-sold-as-nft-bonkers-price-tag%2F

Per ora, l’offerta più alta si è fermata sui 10.000 dollari, ma il buon Jake ha inserito un pulsante “Buy Now” per provare a vendere l’NFT a 10 milioni di dollari. Un’idea che potrebbe avere un senso visto il trend dei digital collectibles che sta “scioccando” il mercato digitale.

La NBA, lo ricordiamo, si è mossa attraverso la creazione di NBA Top Shot in collaborazione con Dapper Labs, per la vendita di highlights collezionabili. Il record dell’azione più costosa venduta sulla piattaforma è ancora quella relativa a LeBron James per 208.000 dollari.

 

 

 

Leggi Anche

Michael Jordan e Kevin Durant investono in NBA Top Shot

NBA, infortunio Patrick Beverley: out per almeno tre settimane

NBA, Victor Oladipo fuori almeno per quattro partite

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità