Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James risponde alla provocazione di un dirigente dei Cavs

Alla fine del terzo quarto un dirigente di Cleveland esulta per un tiro sbagliato di James. La risposta? 21 punti nell’ultimo quarto contro i 19 di tutti i Cavs

LeBron James

Mai provocare LeBron James: adesso lo sa anche un dirigente dei Cleveland Cavaliers che, nel terzo quarto contro i Lakers, aveva esultato per un tiro sbagliato di ‘King James’. La risposta del 23 giallo-viola? 21 punti solo nell’ultimo quarto, più di quelli realizzati da tutti i Cavs (19 ndr).

Nella vittoria dei Lakers su Cleveland, LeBron James ha segnato quarantasei punti, conditi da otto rimbalzi e sei assist. Una prestazione perfetta quella del ‘Re’, resa ancora più epica dopo che un dirigente dei Cavs ha esultato per il tiro sbagliato di LeBron. Da lì la risposta sul campo firmata da ‘King James’. 

Risposta che non si è fatta attendere più di tanto: nel quarto quarto James segna 21 punti, regalando ai Lakers la vittoria. Come riporta Spectrum SportsNet, James conosce il dirigente e racconta come ha vissuto questo episodio, conclusosi con la sua ‘vendetta’:

“Era qualcuno che conoscevo, di sicuro. Sentivo che era solo un po’ troppo entusiasta di vedermi perdere: l’ho visto particolarmente felice quando ho sbagliato quel tiro, un po’ troppo per i miei gusti. Ovviamente doveva tifare per la sua squadra e l’ha fatto benissimo. Io sapevo di avere un altro quarto a disposizione, l’ultimo che è il mio preferito: alla fine l’ultima risata è stata la mia” 

Una prestazione quella di LeBron impressionante, dove ha registrato il 73.1% dal campo (19/26) e il 63.6 % da tre punti (7/11). Con questa vittoria i Lakers salgono a quattordici vittorie e quattro sconfitte.

 

Leggi anche:

NBA, finestra per All-Star Game 2021 a marzo? Associazione giocatori discute

Programmazione NBA su Sky: le partite dal 26 al 30 gennaio

NBA, Jayson Tatum parla del COVID-19: “È stata davvero dura”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers