Seguici su

New York Knicks

NBA, i New York Knicks vincono ancora: Orlando va KO

I Knicks colgono la loro seconda vittoria consecutiva

Austin Rivers

Nel primo match di questo Martin Luther King Day targato NBA, i New York Knicks hanno regolato gli Orlando Magic con il risultato finale di 91-84. I newyorchesi, avanti praticamente dall’inizio alla fine, hanno controllato il match senza troppi patemi per almeno tre quarti, prima di rischiare grosso nell’ultimo parziale. La compagine di Thibodeau, infatti, a fine terzo quarto si è ritrovata in vantaggio di ben 12 punti (54-66), prima di subire una rimonta inaspettata da parte di Orlando che è culminata con il sorpasso 1.41 minuti dal termine in seguito alla bomba di Terrence Ross (81-80). Fortunatamente ci ha pensato Randle a togliere le castagne dal fuoco segnando 6 punti negli ultimi 60 secondi e fissando il risultato finale sul 91-84.

Da segnalare la buona prova di RJ Barrett – autore di 22 punti e 10 rimbalzi – seguito da un bel Randle da 21 punti e 17 rimbalzi. Dall’altra parte, Vucevic ha provato a tenere a galla i suoi con 24 punti e 14 rimbalzi, insieme ai 19 di un mai domo Terrence Ross ed i 18 di Aaron Gordon. Per i Knicks si tratta della seconda vittoria consecutiva, mentre i Magic debbono registrare la sesta sconfitta di fila che li fa precipitare in ottava posizione ad Est con un record di 6-8.

 

Video Highlights

 

 

Leggi Anche

NBA, Infortunio CJ McCollum: fuori 1 settimana

NBA, Kyrie Irving salta anche la sfida con Milwaukee

NBA, nove partite in programma per il Martin Luther King Day

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks