Seguici su

Denver Nuggets

NBA, Denver vince contro una Philadelphia con 7 giocatori attivi

I padroni di casa hanno resistito 3 quarti, poi hanno ceduto di fronte alle numerose assenze

nba saturdays philadelphia 76ers denver

Come prevedibile, i Denver Nuggets hanno vinto contro i Philadelphia 76ers nel matineé NBA. Gli ospiti hanno approfittato delle numerose assenze in casa Phila per avere la meglio con il risultato finale di 115-103. La compagine di Doc Rivers, infatti, ha potuto servirsi di soli 7 giocatori attivi a causa delle note defezioni collegate al COVID-19 e in conformità del protocollo di salute e sicurezza predisposto dalla lega. Inoltre, i 76ers hanno dovuto rinunciare a Joel Embiid (schiena) e Ben Simmons (ginocchio) per problemi fisici.

Con Dakota Mathias, Dwight Howard, Danny Green, Isaiah Joe, Tyrese Maxey, Paul Reed e Tony Bradley, i padroni di casa hanno resistito sostanzialmente un tempo prima di cedere di fronte a Nikola Jokic e compagni. Le due squadre sono andate al riposo con il risultato fermo sul 58-51 a favore della compagine del Colorado. Al rientro dall’intervallo lungo, Denver ha allungato ulteriormente andando ufficialmente in fuga sul +21 al termine del terzo quarto. Negli ultimi 12 minuti di gara, Phila ha tentato il rientro disperato, ma gli ospiti hanno gestito bene il finale chiudendo il match sul 115-103.

Per Phila comunque bene Tyrese Maxey che ha provato a tenere in piedi la sua squadra andando a referto con 39 punti, 7 rimbalzi e 6 assist in 44 minuti sul parquet. Per Dwight Howard c’è una doppia doppia da 11 punti + 11 rimbalzi. I Nuggets, invece, hanno messo in evidenza un buon Gary Harris (21 punti) e Nikola Jokic con una ‘quasi’ tripla doppia da 15 punti, 9 rimbalzi e 12 assist in 29 minuti.

I 76ers colgono la seconda sconfitta consecutiva, mentre Denver fa un piccolo passo in avanti portando il suo record a 4-5.

 

Video Highlights

 

Leggi anche:

NBA, LaVar Ball commenta la sfida tra LaMelo e Lonzo

Record vittorie consecutive NBA: le strisce più lunghe di sempre

NBA, Anthony Davis fuori contro i Bulls per un problema all’adduttore

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets