Seguici su

Charlotte Hornets

NBA, Cody Zeller si fa male alla prima: frattura alla mano

Il centro di Charlotte dovrà rimanere fuori per diverse partite

cody zeller charlotte hornets

Nella partita persa al debutto stagionale contro i Cavs, gli Hornets devono anche fare i conti con l’infortunio di Cody Zeller. Il lungo, infatti, ha riportato la frattura della mano sinistra all’inizio del terzo quarto. Secondo quanto riporta Adrian Wojnarowski di ESPN, non sono ancora noti i tempi di recupero di Zeller, poiché il giocatore dovrà sottoporsi a risonanza magnetica per capire l’entità dell’infortunio stesso. Il 28enne dovrebbe aver comunque terminato anzitempo il suo 2020.

Prima di uscire dal match, Cody Zeller era rimasto in campo per 19 minuti in cui era a referto con 6 punti, 3 rimbalzi, 3 palle recuperate e una stoppata tirando con il 3 su 6 dal campo. Al suo posto ha preso posizione sul parquet Biyombo, il quale ha terminato la partita con 11 punti, 4 rimbalzi e 1 stoppata in 24 minuti.

L’esordio di Charlotte ha visto anche il debutto in una partita NBA ufficiale da parte di LaMelo Ball: il play ha chiuso con 0 punti in 16 minuti, mostrando qualche difficoltà anche nella gestione della palla. Per gli Hornets il tempo di migliorare c’è, bisogna solo avere pazienza.

 

Leggi Anche

NBA, Jayson Tatum e il game winner: “ È difficile tirare contro Giannis”

NBA, Tyrese Haliburton si mette in mostra con i Sacramento Kings

Westbrook commenta l’esordio NBA con gli Wizards

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets