Seguici su

Boston Celtics

Mercato NBA, Evan Turner si ritira: farà l’assistant coach ai Boston Celtics

Inizia una nuova avventura in NBA per l’ormai ex giocatore

Evan Turner

I Boston Celtics hanno raggiunto un accordo di massima con Evan Turner per il suo nuovo ruolo di assistente allenatore con focus sullo sviluppo dei giocatori. È questa la notizia dell’ultima ora riportata, come sempre, da Shams Charania, insider di The Athletic.

Turner è sceso in campo per ben 10 stagioni con le maglie di Phila, Indiana, Boston, Portland e Atlanta. Nell’ultima annata, Turner aveva fatto registrare un career low con 3.3 punti di media a partita in 19 presenze con la canotta degli Hawks. Prima della trade deadline dello scorso febbraio, l’ala era stata ceduta ai Minnesota Timberwolves con cui non è mai riuscita a scendere in campo.

Si tratta sostanzialmente di un ritorno ai Celtics dopo un’avventura di due anni come giocatore tra il 2014 e il 2016 in cui ha viaggiato con 10 punti di media ad allacciata di scarpe.

 

 

Leggi Anche

I 12 giocatori NBA più scambiati di sempre

NBA, i Boston Celtics guadagnano una TPE da record

Mercato NBA, Boston chiude la sign-and-trade con Charlotte per Hayward: i dettagli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics