Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Wesley Matthews si presenta ai Lakers: “Disposto a fare tutto per loro!”

L’ex giocatore dei Bucks è pronto non vede l’ora di aiutare i Lakers a conquistare il secondo anello consecutivo

wesley matthews lakers

Wesley Matthews è da poco diventato un nuovo giocatore dei Los Angeles Lakers. Prima dell’inizio della stagione, l’ex giocatore dei Bucks ha voluto spiegare perché si considera come l’uomo giusto per i Lakers. La guardia si è così espressa ad Harrison Feigen di SB Nation’s Silver Screen and Roll:

“Sono disposto a fare tutto ciò che mi chiedono. Mi ritengo un più che discreto difensore. So leggere bene le situazioni, sono versatile e ho la giusta mentalità difensiva, all’interno di una squadra che ha molti eccellenti difensori.”

Dopo la trade che ha coinvolto Danny Green in cambio di Dennis Schroder, i Lakers erano intenzionati ad acquistare una guardia tiratrice in grado di fornire solide prestazioni difensive. Per questo la scelta di Matthews è sembrata la più sensata.

Inoltre suo padre, Wesley Matthews Sr., ha giocato nei Lakers dello Showtime, assieme a Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar, conquistando due titoli. Nella scorsa stagione passata a Milwaukee, la guardia ha mantenuto una percentuale del 36.4% dalla linea dei tre punti.

Staremo a vedere se l’efficacia difensiva di Matthews aiuterà i Lakers a conquistare il secondo titolo NBA consecutivo.

 

Leggi anche:

NBA, Pat Riley su Haslem “Lui è l’anima dei Miami Heat”

Donovan Mitchell è carico: “Possiamo puntare al titolo NBA”

NBA, nuove date per la cerimonia della Hall of Fame

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers