Seguici su

Golden State Warriors

NBA Draft, James Wiseman strizza l’occhio ai Golden State Warriors

Nessun incontro con i Timberwolves

james wiseman draft nba 2020

A poco più di 48 dal Draft NBA 2020 – nella notte tra mercoledì e giovedì, 1:30 ora italiana – James Wiseman ha chiarito gli scenari che potrebbero vederlo protagonista nella serata più importante della sua carriera.

In un incontro con la stampa Wiseman, freshman da Memphis, ha confermato di fatto l’interesse di Hornets e Warriors nei suoi confronti, spendendo qualche parola sui californiani.

Di seguito le dichiarazioni raccolte da Anthony Slater di The Athletic:

“Fare parte di quel tipo d’ambiente, con quella tradizione alle spalle, sarebbe fantastico per me. Imparare affianco a Steph [Curry] e Klay [Thompson] darà una spinta ulteriore alla mia crescita e maturazione.”

Wiseman ha effettuato workout soltanto con Golden State e Charlotte, il che porterebbe a escludere una sua possibile chiamata alla #1, attualmente nelle mani dei Minnesota Timberwolves:

Non ho parlato con i Timberwolves. In sostanza soltanto Golden State e Charlotte sono rimaste in  contatto con me per tutto il tempo.”

 

Leggi anche:

NBA, LaMelo Ball possibile prima chiamata del Draft

Mercato NBA, i Dallas Mavericks puntano su Lou Williams

NBA, Fred VanVleet firma con Li-Ning

Mercato NBA, ecco quando scade la TPE da 17 milioni per Golden State

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors