Seguici su

Miami Heat

NBA, Erik Spoelstra: “Le recenti rimonte da 1-3? Questa serie è diversa dalle altre”

Secondo l’allenatore degli Heat, questa serie non deve essere paragonata alle rimonte avvenute in questi Playoff

Erik Spoelstra Heat

I Miami Heat, essendo stati sconfitti 121 a 108 per mano dei Boston Celtics, hanno fallito il primo tentativo di accedere alle NBA Finals. Dopo la partita, all’allenatore degli Heat, Erik Spoelstra, è stata richiesta la propria opinione riguardo le numerose serie ribaltate da uno svantaggio di 3-1 in questi playoff, con i Denver Nuggets assoluti protagonisti.

Secondo Spoelstra la situazione è completamente diversa in questa serie:

“Non penso che quelle serie abbiano a che fare con la nostra. Abbiamo grande rispetto per Boston. Non sarà per nulla facile chiuderla, ma dobbiamo fare il nostro lavoro.”

Miami dista una sola vittoria da un traguardo insperato ad inizio stagione, ovvero quello delle Finals. Dopo questa occasione sprecata, domenica avranno l’opportunità di rifarsi. Abbiamo visto molte squadre venir rimontate da un vantaggio di 3-1 in questi inediti playoff. Citofonare a Clippers e Jazz per i dettagli.

Tuttavia per Spoelstra questa serie è completamente diversa. Il coach vuole concentrarsi su come riuscire a sconfiggere i Celtics, non su queste statistiche. Gara 6 sarà dunque decisiva, altrimenti ci aspetterà un’epica Gara 7.

 

Leggi anche

NBA, Paul Pierce: “I giocatori di oggi hanno paura di LeBron James, noi no”

NBA, si rivede Klay Thompson. Steve Kerr svela le sue condizioni

NBA, Dwight Howard: “Siamo sopra 3-1? Non vuol dire nulla”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat