Seguici su

Golden State Warriors

NBA, si rivede Klay Thompson. Steve Kerr svela le sue condizioni

Il giocatore ha svolto un allenamento completo con i Golden State Warriors

klay thompson

Ci è voluto più di un anno di tempo per rivedere Klay Thompson a completa disposizione di Steve Kerr. Il giocatore dei Golden State Warriors, infatti, dopo 14 mesi dal grave infortunio occorso durante le scorse NBA Finals, ha effettuato il primo allenamento completo con i compagni di squadra durante il training camp organizzato dalla franchigia.

La realtà dei fatti parla di un Thompson certamente a completa disposizione, ma comprensibilmente lontano dalla forma ottimale. Steve Kerr, coach degli Warriors, ha infatti commentato con queste parole il rientro in campo della sua stella:

“È stato il suo primo allenamento dopo la rottura del crociato, perciò non mi aspettavo che fosse al top della forma e infatti non lo era. Ma si è mosso bene ed è stato un ottimo primo passo nella giusta direzione. Klay ha ancora molto lavoro da fare ma ha potuto valutare a che punto è in questo momento”.

Da segnalare, inoltre, le assenze di Stephen Curry e Draymond Green, ufficialmente alle prese con questioni famigliari. Il secondo, inoltre, sta seguendo questa postseason NBA, come opinionista di ESPN.

https://twitter.com/warriors/status/1309709028293971968?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1309709028293971968%7Ctwgr%5Eshare_3&ref_url=https%3A%2F%2Fsport.sky.it%2Fnba%2F2020%2F09%2F26%2Fnba-klay-thompson-news-allenamenti

 

Leggi Anche

NBA, Brad Stevens risponde alle critiche

Playoff NBA, i Celtics si scatenano nel terzo quarto e portano la serie sul 3-2

NBA, i Cavs vogliono tenere Tristan Thompson

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors