Seguici su

Mercato NBA 2020

Mercato NBA, Chris Paul chiarisce: “Voglio restare ad Oklahoma”

La guardia dei Thunder spera di rimanere ancora per un’altra stagione ad Oklahoma

Chris Paul ha appena concluso una delle migliori stagioni della sua carriera con la maglia degli Oklahoma City Thunder. Ora deve prendere un’importante decisione, a causa del suo contratto attuale che prevede anche una soluzione di uscita con una early termination option.

La buona notizia per i tifosi dei Thunder è che lo stesso Paul ha recentemente ribadito di non voler rinunciare al suo attuale contratto. Il play si è così rivolto a Moke Hamilton di Today Usa Sports:

“Non sono io a decidere. Sam Presti è stato eccezionale quest’anno e la città di Oklahoma è fantastica, ovviamente vedremo cosa accadrà. È bello essere qui e poter stare vicino alla propria famiglia. Vedremo cosa succede, ma sono in un posto fantastico. Mi sarebbe piaciuto proseguire l’avventura ai Playoff, spero di rifarmi la prossima stagione.”

Non è la prima volta che la stella dei Thunder afferma la sua volontà di voler restare ad Oklahoma City ancora per un’altra stagione. CP3 guadagnerà più di 85 milioni di dollari nelle prossime due stagioni e questo ha certamente un peso per quando dovrà ufficializzare la sua posizione.

Questa situazione sembra vantaggiosa sia per i Thunder che per lo stesso Paul. Quest’ultimo vorrà continuare quanto di buono fatto vedere nella scorsa stagione, dove i Thunder si sono rivelati sorpresa di tutta la NBA.

 

Leggi anche:

NBA, Paul Pierce: “I giocatori di oggi hanno paura di LeBron James, noi no”

NBA, si rivede Klay Thompson. Steve Kerr svela le sue condizioni

NBA, Dwight Howard: “Siamo sopra 3-1? Non vuol dire nulla”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020