Seguici su

Boston Celtics

La vita nella bolla di Orlando raccontata da Enes Kanter

Il turco ha testimoniato la vita all’interno della bolla organizzata dalla NBA

NBA Disney World Orlando

I Boston Celtics sono finalmente arrivati all’interno della bolla di Orlando in cui rimarranno chiusi per almeno un paio di mesi (dipende da quanto durerà la loro corsa ai Playoff). La compagine allenata da Brad Stevens dovrà quindi osservare 48 ore di isolamento forzato prima di poter scendere in campo per i primi allenamenti ufficiali. Nel frattempo il buon Enes Kanter ha ben pensato di testimoniare come verranno trattati i giocatori NBA durante il loro periodo in Florida: dalle camere, ai pasti fino al consegna del cibo. La lega ha pensato davvero a tutto per assicurare il massimo della protezione agli atleti.

 

L’arrivo in camera

Il primo girato di Kanter riguarda il suo arrivo in camera. Il lungo dei Celtics, come potrete capire dal video qui sotto, rimane stupito dalla ‘grandezza’ della propria stanza, abituato forse a stazionamenti certamente diversi negli hotel di lusso delle diverse città americane. In questo caso dovrà ‘convivere’ con lo stretto necessario.

 

La prima cena

Il primo pasto consegnato a Kanter riguarda la cena. Il turco ha quindi indicato il menù del giorno:

“Carne, insalata, sweet potato, patatine, un po’ di frutta, del formaggio, pane e latte. Devo dire la verità, mi piace molto. Non male. Grazie.”

 

La colazione

Il mattino successivo ecco che Enes riceve la sua colazione: tanta frutta, orange juice e uova strapazzate sono gli elementi che riusciamo a riconoscere. In un video successivo, il giocatore dei Celtics ha quindi testimoniato come i pasti vengano consegnati rigorosamente appoggiando il vassoio fuori dalla porta degli atleti da parte dello staff del Disney World Resort.

 

Leggi Anche

I migliori difensori NBA del primo decennio del 2000

Mercato NBA, ai Brooklyn Nets arriva anche Beasley

NBA, i 10 giocatori migliori della storia secondo Kenny Smith

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics