Seguici su

L.A. Lakers

La clamorosa trasformazione fisica di Rajon Rondo

Il play gialloviola sembra essere in grande forma

rondo fisico

Nelle ultime ore Rajon Rondo ha mostrato il suo nuovo fisico. Durante l’ultimo allenamento con i Los Angeles Lakers, il play è stato ripreso durante una sessione di tiri in cui si è potuto notare come Rondo abbia effettivamente guadagnato massa muscolare in maniera importante.

Sembra che Rondo durante la quarantena forzata si sia rinchiuso in palestra per poi tornare in perfetta forma in vista della ripartenza stagionale ad Orlando del prossimo 30 luglio quando i gialloviola affronteranno i Los Angeles Clippers per un infuocato derby di LA. Il 34enne è probabilmente nella migliore forma della sua carriera e mira a conquistare il suo secondo titolo NBA con i Lakers.

In questa stagione, Rondo stava viaggiando con una media di 7.1 punti, 3.0 rimbalzi e 5.0 assist per partita. I tifosi Lakers non vedono l’ora di poterlo riammirare in azione, così come LeBron James, alla ricerca di un valido sostituto dopo il forfait – sanguinoso – di Avery Bradley.

 

Leggi anche

Dwight Howard giocherà alla ripresa NBA

Come la regola dei 24 secondi ha cambiato la NBA

Come Shaquille O’Neal guadagna e investe i suoi 400 milioni di dollari

Commento

Commento

  1. Giirgio

    07/07/2020 22:39

    Nella miglior forma della sua carriera non direi..
    10 anni fa era immarcabile, ma oltre i 30, saper compensare la minor velocità ed esplosivita’ con la forza fisica e il tiro da fuori, é indice di saggezza. Pur da tifoso avversario, non vedo l’ora di vederlo in azione nella sua nuova opportunità di lottare da coprotagonista per il titolo nba!
    Una nuova finale Lakers Celtics con esito differente dall’ultimo titolo vinto da Kobe sarebbe il massimo!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers