Seguici su

News NBA

Ufficiale: Hall of Fame NBA 2020 rinviata alla primavera del prossimo anno

Attesa per le nuove date

kobe bryant tim duncan
Credits to Total Sports

A conferma di quanto emerso nei giorni scorsi, Jerry Colangelo, presidente del Board dedicato alla Hall of Fame NBA, ha illustrato a ESPN il piano date alternativo per la cerimonia 2020, originariamente prevista per fine agosto.

Ritenuta  “non  percorribile” l’opzione di uno spostamento in autunno, [10-12 ottobre],  il Board si riunirà il 10 giugno per valutare un’eventuale seconda finestra, anticipata alla primavera, per una  cerimonia parallela a quella prevista per per la Class 2021 nell’anno solare.

Dopo aver esplorato anche  la possibilità di un cambio di sede, per ragioni di capienza, dalla Symphony Hall al MassMutual Center, sempre a Springfield, si è optato per la cancellazione:

“La cerimonia [2020] dovrà svolgersi nel primo quadrimestre del prossimo anno. Ci troveremo tra un paio di settimane per ragionare sul come, quando e dove programmare il tutto. Non la accorperemo con la 2021. La Class 2020 Hall of Fame  è davvero speciale e merita la propria celebrazione.”

Nella Class 2020 ci sono atleti del calibro di Tim Duncan, Kevin Garnett e il compianto Kobe Bryant: si attende, in questi giorni, l’ufficialità per poter celebrare questi campioni nel miglior modo possibile.

 

Leggi anche:

NBA, Damian Lillard: “LeBron James dovrebbe essere l’MVP

NBA, Stephen Curry commenta il caso Floyd: “George è stato ammazzato” 

Gilbert Arenas ha un solo rimpianto in NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA