Seguici su

New York Knicks

NBA, Knicks: vicino l’accordo con Brock Aller per un ruolo executive

Altri cambiamenti in vista a New York

Brock Knicks | Credits to Corey Sipkin via nypost.com on Google
Brock Aller | Credits to Corey Sipkin via nypost.com on Google

Brock Aller,  uomo di fiducia di Dan Gilbert nei 12 anni spesi ai Cleveland Cavaliers – dal 2017 esperto in materia di salary cap per la franchigia –,  è prossimo al passaggio dietro la scrivania dei New York Knicks in veste di vicepresidente  con delega alla ‘strategia’. La notizia viene riportata da diverse testate della Grande Mela: Stefan Bondy del NY Daily News scrive di un riavvicinamento tra le parti dopo una trattativa preliminare per la carica di assistant GM intavolata a inzio aprile. Per l’ex Cavs è pronto un ruolo non meglio definito di consulenza e coordinamento al fianco di Leon Rose, considerando anche le posizioni dirigenziali in bilico, a partire da quella del GM Scott Perry – in scadenza di contratto 30 giugno.

Ian Begley di SNY, vicino alle vicende di casa Knicks, cita un membro del front office che ritiene la squadra ‘ben posizionata’ in vista di una possibile opportunità di trade che possa portare una stella sulla sponda bluarancio dell’Hudson.

Leggi anche:

NBA, Tyronn Lue interessato ai Brooklyn Nets

Kevin Durant: “Ho ammirato MJ con la maglia degli Washington Wizards”

I 10 migliori momenti in NBA vissuti da Phil Jackson e Microsoft annunciano una nuova partnership

Microsoft ed NBA annunciano una nuova partnership

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks