Seguici su

Detroit Pistons

NBA, Christian Wood positivo al Coronavirus

Si tratta del terzo caso di positività in NBA dopo Gobert e Mitchell

christian wood detroit pistons

Ci troviamo di fronte al terzo caso di positività al Coronavirus in NBA. Si tratta di Christian Wood, giocatore dei Detroit Pistons. Il lungo potrebbe aver contratto il virus durante l’incontro di sabato 7 marzo contro gli Utah Jazz di Rudy Gobert e Donovan Mitchell, ossia i primi due giocatori ad essere riscontrati positivi al test del tampone negli scorsi giorni.

Durante quell’incontro, Wood ha messo a referto 30 punti + 11 rimbalzi contro il centro francese, considerato dagli addetti ai lavori come il miglior difensore della Lega (e vincitore del DPOY negli ultimi 2 anni).

Secondo quanto riporta Chris Mannix di Sports Illustrated, Wood l’11 marzo scorso ha riportato sintomi simil-influenzali, ossia poche ore prima di giocare contro i Philadelphia 76ers. In quell’occasione Christian ha giocato e fatto registrare il suo career high con 32 punti messi in cascina. In questa stagione il prodotto di UNLV stava viaggiando con 13.3 punti + 6.3 rimbalzi di media a partita con il 38.6% dall’arco.

Wood sarà unrestricted free agent durante la prossima sessione di mercato NBA.

 

LEGGI ANCHE

NBA, Rudy Gobert positivo al test del Coronavirus

NBA, anche Donovan Mitchell è positivo al Coronavirus

Le reazioni dei giocatori sulla sospensione della NBA per Coronavirus

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons