Seguici su

Minnesota Timberwolves

NBA, Frattura al polso sinistro per Karl-Anthony Towns

Il centro dei Minnesota Timberwolves rischia di finire anzitempo l’attuale stagione NBA

Karl-Anthony Towns

Il centro del Minnesota Timberwolves, Karl-Anthony Towns, sarà rivalutato tra due settimane dopo che i primi esami hanno rivelato una frattura al polso sinistro. Questo quanto comunicato ufficialmente dalla franchigia di Minneapolis sulla propria stella. Nemmeno il tempo di testare il lungo con D’Angelo Russell, approdato solo poche settimane fa ai T’Wolves, che Towns ha subìto un infortunio che potrebbe costringerlo a rimanere ai box per diverso tempo.

Towns si era fermato poco prima dell’All-Star break del 12 febbraio e non ha partecipato nemmeno agli allenamenti di mercoledì scorso per la ripresa della seconda parte di stagione NBA. Non è noto quando esattamente la stella abbia subito la lesione al polso. In questa stagione, il 24enne ha raggiunto una media di 26.5 punti, conditi con 10.8 rimbalzi, 4.4 assist e 1.2 stoppate in 35 partite.

Dopo aver perso solo cinque partite totali in quattro stagioni NBA, il prodotto di Kentucky nell’attuale ha già dovuto saltare 18 match nel 2019-2020. Poco male, poiché Minnesota si trova attualmente in penultima posizione ad Ovest con un record di 16-38 e senza nulla da chiedere in questo finale.

 

LEGGI ANCHE

Mercato NBA, i Lakers tagliano DeMarcus Cousins

Risultati NBA: Davis domina e i Lakers continuano a vincere! Super Doncic guida Dallas, bene gli Spurs in trasferta

NBA, Lillard prosegue il suo recupero: out per almeno altre 3/4 partite

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves