Seguici su

Miami Heat

NBA, LeBron James commenta il ritiro della “3” di Wade

LeBron ha voluto rendere onore al suo amico con un video messaggio

dwyane wade

È iniziato il tributo di 3 giorni per il ritiro ufficiale della canotta numero “3” di Dwyane Wade. La leggenda dei Miami Heat questa notte verrà onorato in una cerimonia particolarmente emozionante in occasione della partita tra la compagine della Florida e i Cleveland Cavaliers.

Come detto, la franchigia ha organizzato diversi eventi per ricordare nel migliore dei modi ogni cosa fatta da Wade in maglia Heat. Ieri notte, durante il match contro gli Hawks, è stato mostrato un video di saluto da parte di LeBron James, grandissimo amico di Dwyane ed ex compagno di squadra con cui l’attuale 23 gialloviola si è detto particolarmente felice dell’onorificenza verso l’ex giocatore classe 1982:

“Davvero dovrei congratularmi con te per una cosa che sapevamo sarebbe successa già quando ci siamo incontrati prima del Draft a Chicago nel 2003? Dovremmo piuttosto chiederci quando ti faranno una statua fuori dall’arena. E come verrà fatta? Sarà la schiacciata ‘Flash’ delle prime Finals che hai vinto? O forse quando sei salito sul tavolo segnapunti e hai gridato ‘This is my house’? O quando ti aggrappi al ferro prima dell’inizio della partita? Questa forse è quella che mi piace di più”.

A seguire sono arrivate anche le parole del diretto interessato, Wade, che ha commentato in questo modo l’evento in suo onore:

“Molti anni fa, avevo detto a Pat Riley che volevo una serata come questa, solo per me. Un po’ narcisistico, lo ammetto, ma mi avete dato così tanto che volevo poter dare qualcosa indietro. Spero che siate orgogliosi di quello che abbiamo raggiunto insieme”.

E questa notte il suo numero “3” verrà innalzato ufficialmente all’AmericanAirlines Arena.

 

LEGGI ANCHE

Mercato NBA, i Lakers tagliano DeMarcus Cousins

Mercato NBA: buyout per Markieff Morris, sull’ex Pistons piombano i Lakers

Risultati NBA: Davis domina e i Lakers continuano a vincere! Super Doncic guida Dallas, bene gli Spurs in trasferta

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat