Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Nowitzki: “Doncic? Spero che rimanga a Dallas per sempre”

La leggenda dei Mavericks ha aggiunto: “Mi auguro che, un giorno, possa vincere il titolo”

Dirk Nowitzki Luka Doncic

Tutti gli appassionati di basket si sono innamorati di Luka Doncic che, con le sue giocate, ha conquistato sia la città di Dallas che Dirk Nowitzki, leggenda dei Mavericks.

Intervenuto durante i Laureus World Sports Awards, l’ex numero 41 dei texani spera che il giovane talento sloveno possa rimanere per sempre a Dallas:

“Luka è molto giovane: ha 21 anni ma è davvero molto bello vederlo giocare. Spero che rimanga a Dallas per tutta la sua carriera, così potrò continuare a vederlo giocare e divertirmi. Inoltre spero che sia in grado di costruire qualcosa di importante e giocare sempre ad alti livelli, così magari un giorno potrà portare a casa un titolo NBA.”

 

https://twitter.com/LaureusSport/status/1229514455857467392?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1229514455857467392&ref_url=https%3A%2F%2Fsport.sky.it%2Fnba%2F2020%2F02%2F18%2Fnba-dirk-nowitzki-laureus-kobe-bryant

Nel corso dell’evento berlinese, Nowitzki ha aggiunto:

Sono orgoglioso di quello che ho fatto e di dove sono arrivato. Cerco di aiutare molti bambini e alle nuove generazioni dico: provate a fare tutto, perché solo così troverete ciò che realmente amate

In 44 partite con i Mavs in questa stagione, Doncic ha una media di 28,9 punti, 9,5 rimbalzi e 8,7 assist, con il 46,5% dal campo e 32,3% da tre punti, portando Dallas al settimo posto della Western Conference con uno score di 33 vittorie e 22 sconfitte.

Al suo arrivo in NBA, l’ex Real Madrid ha avuto lo stesso impatto devastante che ebbe LeBron James quando esordì con i Cleveland Cavaliers: vinto il premio di ‘Rookie of the Year’, Doncic ora è l’uomo copertina dei Dallas Mavericks nell’era post-Nowitzki.

Secondo molti esperti, il talento sloveno ora è uno tra i papabili MVP: a soli 21 anni potrebbe battere il record di Derrick Rose che, nel 2010/11 a 22 anni, diventò il giocatore più giovane nella storia NBA a vincere questo titolo.

Chissà se accontenterà anche la richiesta di Nowitzki e diventerà una bandiera dei Dallas Mavericks.

 

LEGGI ANCHE:

Allen Iverson sicuro: “I Sixers possono vincere il titolo NBA”

NBA, Spencer Dinwiddie chiaro: “Se arriva una terza stella a Brooklyn, io sarò fuori”

Problemi NBA-Cina, Adam Silver annuncia: “Persi 400 milioni di dollari”

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks