Seguici su

Hall of Famer

NBA, annunciata la lista dei finalisti Hall of Fame

Tra i finalisti vi sono anche Bryant, Duncan e Garnett

Il Comitato della Hall of Fame ha diramato all’All Star Game di Chicago i nomi dei finalisti. Questa la lista completa:

  • Kobe Bryant
  • Tim Duncan
  • Kevin Garnett
  • Rudy Tomjanovich
  • Tamika Catchings
  • Kim Mulkey
  • Barbara Stevens
  • Eddie Sutton

Bryant ha speso la sua carriera, ben venti anni, giocando con i Lakers. Con i gialloviola ha vinto 5 titoli, aggiudicandosi anche il premio di MVP delle Finals in due occasioni consecutive – 2009 e 2010. Il 18 volte All Star è stato uno dei giocatori più forti di tutti i tempi e, uno dei cecchini più prolifici in assoluto. Non a caso, è stato per due volte il miglior marcatore della stagione.

Parallelamente a Bryant, anche Duncan ha giocato solamente con una squadra: i San Antonio Spurs. Selezionato con la prima scelta al Draft 1997, Duncan ha vinto 5 titoli e ben 3 MVP delle Finals. Il 15 volte All Star è ora assistant coach accanto al suo ex allenatore Gregg Popovich.

Garnett lo ricordiamo per aver giocato con Minnesota Timberwolves, Brooklyn Nets ma sopratutto Boston Celtics. Il 15 volte All Star ha vinto un anello nel 2008 ed è uno dei quattro giocatori nella storia della lega ad aver vinto un titolo di MVP e di giocatore difensivo dell’anno.

Tomjanovich fu selezionato con la seconda scelta al Drat 1970 e ha giocato 11 stagioni con i Rockets. Il 5 volte All Star è ben ricordato per la sua carriera da allenatore, precisamente per aver portato al titolo i Rockets nel 1994 e 1995. Sono undici anche le stagioni da coach sulla panchina dei texani.

Tamika Catchings ha speso 14 stagioni presso gli Indiana Fever, dopo essere stata selezionata con la terza scelta al Draft 2001. È stata cinque volte giocatrice difensiva e una volta MVP.

Tra i premiati vi sono anche il tifoso per eccellenza dei Raptors Nav Bhatia e gli addetti stampa Mike Breen e Michael Wilbon. I vincitori del premio Curt Gowdy Media Award, che è assegnato ogni anno a coloro che attraverso la stampa o i mass media hanno apportato al basket un contributo significativo, saranno proclamati tra il 28 e il 30 agosto.

Leggi anche:

NBA, memoriale Kobe: aperta registrazione per acquisto biglietti

 Rising Stars: Team USA batte Team World!

NBA, Multa da 35k dollari per Paul George

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Hall of Famer