Seguici su

Minnesota Timberwolves

NBA, D’Angelo Russell: “Minnesota? Mi sento a casa”

Rosas ha accontentato Karl-Anthony Towns, che chiedeva un top player per rinforzare la squadra

D’Angelo Russell è un nuovo giocatore dei Minnesota Timberwolves, dopo che giovedì è stato scambiato dai Golden State Warriors in cambio di Andrew Wiggins.

Intervistato da Chris Hine di Star Tribune, l’ex giocatore di Brooklyn e Golden State si è detto molto felice di essere un nuovo giocatore dei Twolves:

Vivi cose del genere e non ti rendi conto di quanto sia surreale: una volta sceso dall’aereo, ho sentito l’amore. Mi sono sentito subito a casa, Minnesota mi ha dato questa sensazione

Russell è il giocatore All-Star che tanto chiedeva Karl-Anthony Towns per rinforzare la squadra: con 13 sconfitte consecutive, la squadra aveva bisogno di una svolta.

Gersson Rosas, presidente di Minnesota, ha fatto di tutto per portare D’Lo alla sua corte: per arrivare al numero 0 di Golden State ha dovuto rinunciare a Robert Covington e Andrew Wiggins.

In questa stagione Russell ha una media di 23,6 punti, 3,7 rimbalzi e 6,2 assist, tirando con il 43% dal campo e con il 37,4% da tre.

Sarà interessante vedere come giocheranno insieme Towns e D’Lo, due giocatori in cerca di riscatto e desiderosi di risollevare le sorti della loro squadra.

Nella prossima partita, in programma questa notte, i Minnesota Timberwolves (15-35) ospiteranno i Los Angeles Clippers (36-15) di Kawhi Leonard e Paul George.

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: Portland cade a Utah e Lillard è una furia con gli arbitri! Crollo Houston a Phoenix, Beal la vince allo scadere

Mercato NBA, I Los Angeles Lakers valutano di firmare JR Smith

NBA, Daryl Morey spiega il perché dello scambio tra Capela e Covington

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves