Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, sospiro di sollievo per i Nets: Irving out 1 settimana

L’asso dei Nets si è procurato una distorsione al legamento mediale del ginocchio destro

Kyrie Irving

I Brooklyn Nets tirano un grosso sospiro di sollievo. Dopo aver trattenuto il fiato per almeno un giorno, la franchigia newyorchese ha sottoposto Kyrie Irving ad esami più approfonditi per capire l’entità dell’infortunio accusato lo scorso sabato nella gara contro i Washington Wizards. Come annunciato nelle scorse ore da Brooklyn, il playmaker ha riportato una distorsione del legamento mediale del ginocchio destro.

Irving, con tutta probabilità, rimarrà fermo ai box per almeno una settimana prima di riprendere ogni attività insieme ai suoi compagni di squadra. Il prossimo lunedì, Kyrie verrà sottoposto a nuovi esami per capire se sarà immediatamente pronto a rientrare o se necessiterà di una nuova settimana di risposo, proprio a cavallo dell’All-Star Weekend.

https://twitter.com/BrooklynNets/status/1224129043697668103

In questa stagione, il giocatore ha già dovuto saltare 26 partite per un problema alla spalla. Irving sta viaggiando con una media di 27.4 punti + 6.4 assist + 5.2 rimbalzi a partita nella sua prima annata con Brooklyn con cui si è legato per i prossimi 4 anni per 136.5 milioni di dollari totali.

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: Harden batte Zion, Nuggets ko nonostante un super Jokic. Antetokounmpo senza pietà per i Suns

NBA, Infortunio per Norman Powell: dito fratturato

Damian Lillard è il dominatore della NBA: ecco i suoi numeri

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets