Seguici su

News NBA

NBA, la conferenza di Adam Silver sulla tragica scomparsa di Kobe Bryant

Il commissioner Nba Adam Silver ha tenuto una conferenza stampa che ha chiarito l’influenza che Kobe Bryant ha avuto non solo nella lega, ma in tutto il mondo.

 

Adam Silver, dopo la tragedia di poche ore fa, ha voluto parlare di come Kobe Bryant sia stato un’ispirazione e un modello non solo per l’Nba, bens’ per il mondo intero. Ecco le sue parole:

L’NBA è devastata dalla tragica morte di Kobe Bryant e di sua figlia, Gianna.
Per 20 stagioni Kobe ci ha dimostrato cosa sia possibile fare quando un grande talento si unisce ad una devozione assoluta per la vittoria. È stato uno dei giocatori più straordinari di tutti, con risultati leggendari: cinque volte campione NBA, una volta MVP, 18 volte All-Star e due volte oro olimpico. Ma sarà ricordato principalmente per aver ispirato le persone nel mondo a prendere un pallone da pallacanestro e competere al massimo delle loro abilità. E’stato generoso con la saggezza che ha acquisito e l’ha vista come missione da condividere con le future generazioni di giocatori”.

Il dolore per la perdita del 24 gialloviola è devastante, come lo ha definito Doc Rivers e segnerà indelebilmente il mondo della pallacanestro con una ferità che probabilmente non si sanerà mai.

Leggi anche:

NBA in lutto per la morte di Kobe Bryant: le reazioni dei giocatori

NBA, Shaquille O’Neal e il saluto a Kobe Bryant

L’NBA va avanti e Kobe Bryant viene omaggiato da Spurs e Raptors così

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA