Seguici su

News NBA

NBA, Collison verso il ritorno: Lakers e Clippers alla finestra

L’ex giocatore di Indiana si era ritirato lo scorso giugno per motivi religiosi

Darren Collison starebbe pensando di tornare in NBA: su di lui ci sono molte squadre, tra cui i Lakers e i Los Angeles Clippers.

Come riporta Adrian Wojnarowski per ESPN, molte franchigie continuano a monitorare la situazione di Collison, 32 anni, che sono rimaste in contatto con il giocatore stesso e il suo agente Bill Duffy.

Quando a giugno 2019 decise di ritirarsi, l’ex giocatore dei Sacramento Kings e di Indiana spiegò che i motivi di questa scelta erano legati alla religione, come riportò un’intervista rilasciata a ESPN:

Amo ancora il basket, ma so che ci sono cose molto più importanti: la mia famiglia e la fede. Sono un Testimoni di Geova e la fede significa tutto per me. Ricevo tanta gioia dal volontariato e nel partecipare a un ministero mondiale. La gioia che provo è ineguagliabile “

Tra le contendenti di Collison ci sono anche i Los Angeles Lakers e i Clippers: le due squadre californiane si contendono anche Andre Iguodala, che sta aspettando che Memphis lo scambi.

Se Collison dovesse scegliere i Clippers ritroverebbe Doc Rivers, suo allenatore proprio a Los Angeles nel 2013, mentre se dovesse sposare la causa di LeBron & Co. ritroverebbe Frank Vogel, per il quale giocò una stagione e mezza con gli Indiana Pacers.

Indiana è stata l’ultima squadra per la quale ha giocato prima di ritirarsi: nella scorsa stagione Collison aveva una media di 11 punti e 6 assist a partita.

É improbabile che Darren Collison ritorni prima della chiusura del mercato NBA fissata per il 6 febbraio: continua il duello tra Lakers e Clippers per proseguire la loro corsa al titolo. 

 

LEGGI ANCHE: 

David Stern muore a 77 anni: l’NBA piange l’ex commissioner

Risultati NBA: LeBron e Davis distruggono i Suns, Randle rovina il ritorno di Melo al MSG

NBA, Steve Kerr contro gli arbitri: “Favoriscono troppo gli attaccanti, è ora di cambiare”

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA