Seguici su

Miami Heat

NBA, Jimmy Butler lodato da Spoelstra dopo la vittoria contro i Suns

Erik Spoelstra e Goran Dragic si soffermano sull’ottima prestazione di Jimmy Butler contro i Phoenix Suns

Jimmy Butler ha segnato 34 punti, di cui 30 solo nel primo tempo, nella vittoria dei suoi Heat contro i Phoenix Suns. Il capo allenatore dei Miami Heat, Erik Spoelstra, ha lodato Butler, ritenendolo fondamentale per la squadra. Queste le sue parole:

“Adoro Jimmy. Mi piace un sacco. E’ bello averlo in squadra. Quel ragazzo è davvero speciale. Fin da subito ha stabilito il ritmo del gioco e nel primo tempo ha dominato. Ha giocato un’ottima partita. Scelte sempre azzeccate, difendeva molto bene, prendeva i rimbalzi, si costruiva ottimi tiri e apriva il gioco ai suoi compagni. E’ in grado di farlo senza stancarsi mai, ecco perchè è unico.” 

Butler per un solo punto non ha pareggiato il record per punti segnati in un tempo da un giocatore dei Miami Heat.  Dwyane Wade, LeBron James e Sherman Douglas continuano infatti a mantenere il record con 31 punti. Anche Goran Dragic è stato ammaliato dalla prestazione di Jimmy Butler:

“Quello di questa notte era playoff Jimmy. E’ stato incredibile. Giocatori che sanno difendere e attaccare come lui non ce ne sono molti nella lega.”

I Miami Heat stanno superando le aspettative di inizio stagione: record di 6-2, primi nella loro Division e secondi nella Eastern Conference dietro solo ai Boston Celtics. Nella notte tra venerdì e sabato è in programma allo Staples Center la sfida ai Lakers, terza uscita di un mini-tour di trasferte a Ovest.

Leggi anche:

NBA, Zion Williamson: “Voglio recuperare al 100%, non ho fretta di tornare”

NBA, Michael Jordan contro il load management

Esclusiva NbaReligion: intervista a Lele Adani

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat