Seguici su

Houston Rockets

Russell Westbrook con la 139esima tripla doppia entra nella storia NBA

Il playmaker degli Houston Rockets ha trascinato la sua squadra nella vittoria contro i New Orleans Pelicans

Westbrook Harden Houston

Russell Westbrook è entrato più che mai nella storia della NBA. Il playmaker degli Houston Rockets, infatti, ha messo a segno l’ennesima tripla doppia (28 punti + 13 assist + 10 rimbalzi) della sua carriera nella vittoria per 126-123 della sua squadra contro i New Orleans Pelicans. Si tratta della 139esima tripla doppia personale con cui ha superato Magic Johnson fermo a 138 in questa particolare classifica.

In prima posizione c’è invece Oscar Robertson a quota 181. Al termine della gara contro NOLA, Westbrook ha quindi commentato l’accaduto con una certa soddisfazione:

“So che di questi tempi fare una tripla doppia sembra normale, ma è un motivo di grande orgoglio per me. Ci metto tanta energia, tanti sacrifici, tanto lavoro fuori dal campo per prepararmi a competere ogni singola sera ad alto livello. Per me è un grande risultato, specialmente perché da ragazzino non avrei mai pensato di giocare in NBA. Ora esserne nei libri di storia è una benedizione, e non lo dò per scontato. Non mi prendo mai del tempo per pensare a quello che ho fatto, ma stasera me lo prenderò: sono grato di poter giocare a questo livello”.

A commentare il record di Russell ci ha pensato lo stesso Magic Johnson, il quale si è complimentato attraverso un tweet:

“Congratulazioni a Russell Westbrook per avermi superato ed essere diventato il secondo con maggiore numero di triple doppie nella storia NBA”

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: Clippers e Bucks affondano con Phoenix e Miami, bene Houston e Phila!

NBA, Grizzlies in campo per le scuole di Memphis: ecco l’niziativa benefica

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets