Seguici su

NBA Finals

Kawhi Leonard MVP delle Finali: è il primo a diventarlo in entrambe le Conference

Si tratta del secondo premio di MVP delle Finali per Kawhi Leonard: il primo era arrivato nel 2014 con la maglia dei San Antonio Spurs

kawhi leonard

A distanza di cinque anni, Kawhi Leonard ha vinto il suo secondo titolo NBA. E come allora, anche questa volta al Larry O’Brien Trophy ha aggiunto il premio di MVP delle Finali. Nel 2014, infatti, condusse i San Antonio Spurs alla vittoria sui Miami Heat di LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh; quest’anno, invece, ha infranto i sogni di three-peat dei Golden State Warriors. Infatti, grazie a una media di 28.5 punti, e al fatto di essere il giocatore dei Raptors ad aver segnato più punti, ad aver catturato più rimbalzi e ad aver rubato più palloni nei Playoff, Leonard si è aggiudicato il secondo titolo di MVP delle Finali. Nel 2014, invece tenne medie di 17.4 punti e 6.2 rimbalzi e, soprattutto, ebbe il merito di difendere in modo piuttosto deciso le giocate di LeBron James.

Così, il numero 2 dei Toronto Raptors è riuscito in una impresa che nessuno prima di lui ha mai realizzato: vincere due premi di MVP delle Finali nelle due diverse Conference. Dopo tutto, Leonard è solamente il terzo giocatore della storia NBA ad aver vinto due premi di MVP delle Finali con due squadre diverse: prima di lui ci riuscirono solamente Kareem Abdul-Jabbar, con Milwaukee Bucks e Los Angeles Lakers, e LeBron James, con Cleveland Cavaliers e Miami Heat. Inoltre Leonard ha segnato 732 punti in questa edizione dei Playoff, più di chiunque altro; se confrontato con le precedenti edizioni, meglio di lui hanno fatto solamente Michael Jordan (759 punti nel 1992) e LeBron James (748 punti lo scorso anno).

 

Leggi anche:

I Toronto Raptors sono campioni NBA 2019!

NBA Finals, infortunio al ginocchio sinistro per Klay Thompson

NBA Finals, Kawhi Leonard commenta la morte del padre

Ben il 50% della popolazione canadese ha visto le NBA Finals!

4 Commenti

4 Comments

  1. Bert

    14/06/2019 09:12

    Scusate ma….avete scritto di Kareem Abdul-Jabbar, ha vinto il premio di MVP con Milwaukee e Los Angeles, non sono anche quelle due conference differenti? Mi sfugge qualcosa

    • Simone

      14/06/2019 10:34

      Quando i Milwaukee Bucks hanno vinto il titolo nel 1971 con Kareem MVP delle Finals militavano ancora nella Western Conference come i Lakers. Solo dopo l’espansione del 1980 i Bucks vennero spostati a Est per far posto ai Dallas Mavericks

      • Bert

        14/06/2019 12:14

        perfetto grazie mille, non sapevo questa cosa 😀

  2. Bert

    14/06/2019 09:45

    “Kareem Abdul-Jabbar, con Milwaukee Bucks e Los Angeles Lakers” quindi non sono due conference differenti anche qui?:\

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in NBA Finals