Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA: 76ers pronti ad offirire il massimo salariale a Jimmy Butler?

Mercato NBA: i 76ers sono pronti ad offrire il massimo salariale a Jimmy Butler, che dovrebbe declinare la sua player option per testare la free agency

jimmy butler

Jimmy Butler è pronto a testare la free agency nel Mercato NBA che è ormai alle porte: il giocatore dei 76ers è sempre stato molto sicuro di poter strappare un contratto al massimo salariale, e nelle ultime ore sembra che proprio la franchigia di Philadelphia sia pronto ad offrirglielo per tenerlo in squadra.

L’indiscrezione è riportato da Brian Windhorst, analista di ESPN, che racconta di come abbia parlato della situazione di Butler con alcuni addetti ai lavori (collaboratori di mercato di alcune squadre NBA e alcuni GM) e che la sensazione sia che i 76ers si siano convinti ad offrire a Butler un contratto al massimo salariale. I 76ers possono offrire all’ex Timberwolves un contratto di 5 anni da 190 milioni complessivi, molto di più di quanto possano offrire le altre squadre della Lega (al massimo 141 in quattro anni). Per questo motivo la permanenza di Butler con i 76ers sembra essere quasi scontata ormai, con il giocatore che nei prossimi giorni dovrebbe declinare la sua player option per l’anno prossimo da 19.8 milioni.

Jimmy Butler ha giocato 55 partite con la maglia dei 76ers viaggiando a 18.4 punti, 5 rimbalzi e 4 assist di media a partita.

Leggi anche:

NBA, ritorno probabile per Anunoby

NBA, Suns e Bulls pronti all’assalto per Lonzo Ball

NBA, Ekpe Udoh valuta l’addio ai Jazz

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019