Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Suns e Bulls pronti all’assalto per Lonzo Ball

Il numero 2 dei Los Angeles Lakers è nel mirino di entrambe le franchigie: chi avrà la meglio?

Il nome di Lonzo Ball continua ad essere uno dei più chiacchierati del prossimo mercato NBA. Per il suo acquisto si prospetta una gara a due franchigie, ovvero i Chicago Bulls ed i Phoenix Suns. Entrambe le loro regular season sono state tutt’altro che positive, dato che i Bulls hanno concluso al terzultimo posto della Eastern Conference con 22 vittorie e 60 sconfitte, i Suns all’ultimo posto della Western Conference con sole 19 vittorie e ben 63 sconfitte.

La loro priorità sul mercato sembra essere una point guard, identificata appunto in Lonzo Ball. Secondo quanto riportato da Jason McIntyre di FS1, entrambe le società sarebbero disposte ad offrire la loro scelta al Draft, il quale avrà luogo il 20 Giugno ed in cui i Suns hanno la sesta scelta e i Bulls la settima. Il particolare apprezzamento del proprietario dei Suns, Robert Sarver, e la decisione dei Bulls di non puntare più su Kris Dunn dovranno però scontrarsi contro la volontà di coach Frank Vogel, il quale ha dichiarato di essere ansioso di lavorare con Ball. Dunque, un affare più duro del previsto.

In questa stagione i Lakers hanno concluso al decimo posto della Western Conference (37 vittorie e 45 sconfitte) e, Lonzo Ball ha messo la firma su una media di 9.9 punti, 5.3 rimbalzi e 5.4 assist con un 40.6% dal campo, 32.9% dall’arco e 41.7% dalla zona 3 punti.

LEGGI ANCHE:

Mercato NBA, Kemba Walker sulla free agency: “La mia priorità è rimanere agli Hornets”

NBA, Le parole di Adam Silver

Mercato NBA: i Bucks potrebbero tagliare George Hill

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls