Seguici su

New York Knicks

NBA, Scott Perry è sicuro: “I Knicks aggiungeranno del talento al roster”

Il GM dei Knicks non ha fatto promesse sui nomi, ma ha garantito che il roster sarà migliorato

Si preannuncia un’estate caldissima per i New York Knicks. Attesi da una possibile prima scelta (la lottery si svolgerà questa notte ore 2:30) che potrebbe tramutarsi in Zion Williamson, i Knickerbockers hanno a disposizione abbastanza spazio salariale da poter firmare ben due superstar. I nomi in cima alla lista dei desideri sono ovviamente quelli di Kevin Durant e Kyrie Irving, ma anche Kemba Walker è fra i papabili.

Migliorare

Scott Perry, General Manager, è consapevole della grande importanza che giocherà la prossima offseason per il futuro di tutta la franchigia, ed è pronto a lavorare per migliorare la squadra:

“Giocheremo con la mano che avremo. A volte, nella free agency, i giocatori decidono di restare dove sono. Qualsiasi cosa succederà, aggiungeremo del talento al roster. E penso che avremo una squadra migliore l’anno prossimo. Quanto meglio dipenderà ovviamente dal livello dei free agent disponibili che saremo in grado di attrarre e da quanto miglioreranno i giovani già presenti a roster”

Perry ha detto di essere alla ricerca di veterani che possano creare il core per un futuro assalto al titolo:

“Vogliamo aggiungere giocatori di talento adatti alla nostra filosofia, ragazzi che sono convinti di poter costruire una cultura vincente qui a New York. Ragazzi competitivi che sappiano cosa ci vuole per vincere a certi livelli. Abbiamo un bel nucleo di giovani ma credo che dovremo aggiungere dei veterani che abbiano già vissuto certe ‘battaglie’, che capiscano cosa vuol dire vincere”

Leggi anche:

Record di ascolti in Canada per Gara 7 tra Raptors e Sixers

Michael Porter Jr. dovrebbe esordire con Denver durante la Summer League

I New York Knicks puntano su Marcus Morris e Terry Rozier

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks