Seguici su

New York Knicks

NBA, Knicks: David Stern difende l’operato di James Dolan

Dolan, spesso criticato, incassa il sostegno dell’ex commissioner

stern knicks

Nel corso dell’off-season i New York Knicks potrebbero cambiare pelle in maniera definitiva. Sui due fronti caldi, Draft e free agency, le scelte da fare saranno molte. Dopo una stagione perdente in linea con le aspettative, la proprietà freme per tornare presto al vertice.

Intercettato dal New York Post recentemente, David Stern ha difeso l’operato di James Dolan. Di seguito quanto dichiarato dall’ex commissioner NBA:

Avrei preferito che fosse stato più paziente con i tifosi. Ci sono reazioni eccessive , ma ciò non avrà nulla a che fare con la free agency o la gestione della franchigia. Il fatto che lui alle volte si arrabbi facilmente non avrà alcuna influenza sulla firma dei giocatori. La responsabilità è tutta sulle spalle di Steve Mills e Scott Perry. Jim ha condotto una crociata per circondarsi dei migliori esperti di pallacanestro. Pensava di aver raggiunto [l’obiettivo] con Phil [Jackson], Isiah [Thomas] e Donnie ed è altrettanto convinto ora con Steve [Mills] e Scott [Perry].”

Leggi anche:

NBA, Patrick Ewing rappresenterà i New York Knicks alla lotteria del Draft

Bill Simmons “scommetterebbe” su Irving e Durant ai New York Knicks

Risultati NBA: Antetokounmpo gigante contro i Pistons e i Bucks volano in semifinale! Bene Utah, riaperta la serie con i Rockets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks