Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Antetokounmpo gigante contro i Pistons e i Bucks volano in semifinale! Bene Utah, riaperta la serie con i Rockets

Le due partite della notte Nba c’hanno regalato lo sweep dei Milwaukee Bucks ai danni dei Detroit Pistons e la sorprendente vittoria dei Jazz sui Rockets grazie ad un Donovan Mitchell decisamente on fire

[1] Milwaukee Bucks   127-104   Detroit Pistons [8]

(I Bucks vincono la serie 4-0)

Altra prova di forza dei Milwaukee Bucks, che grazie al miglior Antetokounmpo visto finora completano lo sweep ai danni dei Pistons volando a tutti gli effetti alle semifinali di conference.

Nonostante quanto detto dal punteggio finale però, Detroit c’ha provato davvero a contenere la furia del 34 greco, cominciando la gara con un parziale di 20-8 firmato da una schiacciata in contropiede di Blake Griffin. L’ottimo inizio di partita ha portato così i padroni di casa in vantaggio 62-56 poco prima della pausa lunga, nonostante poi abbiano dovuto subire il rientro degli avversari nel corso del terzo quarto di gioco.

Grazie ad un break di 17-3 infatti, i Bucks sono riusciti a passare in vantaggio e a portare addirittura la propria leadership oltre i 10 punti già nei primissimi minuti del quarto periodo, cosa che ovviamente ha deciso le sorti del match complice un grandissimo Antetokounmpo e l’espulsione di Blake Griffin a 7’06” dal termine.

“Ricordo la nostra prima serie di Playoff (nel 2015). Chicago ci aveva battuti di una cosa come 50 punti nella decisiva Gara-6; è incredibile quanta strada abbiamo fatto da allora.”

Così Giannis ha commentato il passaggio dei suoi Bucks al secondo turno di Playoff, cosa che peraltro non accadeva dal 2001. Il greco è stato come sempre fondamentale per i suoi, dominando in lungo e in largo grazie ai 41 punti messi a segno (career-high in postseason) e alla sua solita leadership.

Uscita di scena da copione invece per i Pistons, che nonostante il cuore di un Blake Griffin da 22 punti e un Reggie Jackson da 26 non riescono ad evitare il cappotto da parte degli avversari, che vincendo questa serie condannano Motor City ad un record impietoso: 14 sconfitte consecutive ai Playoff.

“Credo sia importante per noi prenderci un secondo e goderci questa vittoria. È una grande serata per Milwaukee e per i Bucks,”

ha poi detto coach Budenholzer, che ora sarà necessariamente chiamato a riscrivere il piano partita dei suoi per affrontare al meglio i Boston Celtics nella prima semifinale ad oggi confermata.

Precedente1 di 2
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA