Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, terza squadra in stagione per Isaiah Canaan

Un’aggiunta per allargare la rotazione e dare qualche minuto in più di riposo agli esterni.

Il basket NBA è anche questo, un giocatore può trovarsi a giocare per tre squadre diverse a distanza di pochi mesi; questo è quello che è capitato ad Isaiah Canaan, che in questa regular season ha già giocato con i Phoenix Suns prima e con i Minnesota Timberwolves poi.

Il prodotto di Murray State è alla sua 5 stagione NBA e in questo tempo ha già giocato per 8 franchigie, l’ultima ad averlo voluto sono i Milwaukee Bucks che gli hanno proposto un decadale.

In questa stagione l’ex Houston Rockets e Philadelphia 76ers ha realizzato 6.7 punti di media nelle 27 partite giocate, aggiungendo 2 rimbalzi, 3.1 assist e il 37% da tre punti. Dal punto di vista dei Bucks si tratta sicuramente di un’aggiunta per allargare la rotazione e dare qualche minuto in più di riposo agli esterni.

Starà poi a Canaan convincere magari Coach Budenholzer e la società per proporgli un altro decadale o addirittura uno spot fino alla fine della stagione nella squadra che fino a questo momento guida la Eastern Conference.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, per i Boston Celtics non ci sono incedibili per arrivare ad Anthony Davis

NBA, Dennis Rodman a Joel Embiid: “Chiudi quella ca**o di bocca”

NBA, Boban Marjanovic si infortuna al ginocchio destro: attesi accertamenti per oggi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks