Seguici su

News NBA

Abdul-Jabbar cuore d’oro: quattro anelli da campione NBA all’asta per beneficenza

Kareem Abdul-Jabbar ha deciso di donare ben quattro dei suoi sei anelli per aiutare la sua fondazione di beneficenza

L’NBA, da sempre, è una lega che guarda ben oltre i meri confini della pallacanestro giocata, sia nelle sue più alte cariche sia fra i tanti giocatori che calcano il parquet.
Sono centinaia le iniziative di beneficenza che la lega mette in atto e spesso i più grandi campioni si muovono in prima persona per questo genere di iniziative. Come ha fatto Curry qualche giorno fa insieme a Barack Obama.

Anche una leggenda del gioco come Kareem Abdul-Jabbar non ha voluto essere da meno. L’ex giocatore dei Lakers, detentore del record all-time per punti segnati (ben 38.387) ha infatti messo all’asta ben 4  anelli da campione NBA conquistati durante la sua fortunatissima carriera.

Cuore d’oro

Gli anelli saranno quelli vinti nel 1980, 1985, 1987 e 1988. La base d’asta è di 60.000$ dollari. Oltre ai quattro preziosissimi gioielli, Abdul-Jabbar ha messo all’asta anche una palla usata nella sua ultima partita, nel 1899, firmata personalmente.
Tutto il ricavato andrà alla Skyhook Foundation, l’associazione di beneficenza fondata dallo stesso giocatore, che ha il fine di aiutare i ragazzi meno fortunati ad avere un percorso formativo adeguato. Sul suo blog ha scritto:

“Quando c’è da scegliere tra conservare un trofeo in una stanza o provvedere a consegnare a dei bambini un’opportunità per il loro futuro, la scelta è molto semplice. Vendi tutto”

“Riguardando tutto quello che ho fatto nella mia vita, piuttosto che ammirare il luccichio di un gioiello che celebra qualcosa che ho vinto molto tempo prima, preferisco guardare il viso felice di un bambino e pensare a cosa posso fare per il suo futuro. Sono storie che non hanno un prezzo”

Leggi anche:

NBA, terza squadra in stagione per Isaiah Canaan

Mercato NBA, per i Boston Celtics non ci sono incedibili per arrivare ad Anthony Davis

NBA, Dennis Rodman a Joel Embiid: “Chiudi quella ca**o di bocca”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA